giovedì 25 agosto 2011

Saldi nel Parco dell'Alta Murgia

Amare Madre Natura a intermittenza è purtroppo un hobby molto diffuso dei nostri tempi. Il rispetto per l'altro, figurarsi per le piante che non gridano il proprio dolore e la propria disapprovazione, è una merce piu' unica che rara. Non si acquista dall'ipermercato. Al contrario di molti "prodotti" della terra, tra cui

la corteccia d'albero. Ebbene la corteccia se la vuoi ti attrezzi, la tagli e la porti a casa. Questo è quello che puoi fare nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia, in territorio di Cassano delle Murge, dove gli alberi vengono scorticati scientificamente. Con dovizia. Il video che segue mostra quanta precisione è stata riposta nell'azione dell'intagliare.

Senza fare gli ambientalisti integralisti (ma anche se volessimo entrar nei panni di costoro...) possiamo dire che questa violenza non è giustificata, se non per interesse di chi con quella corteccia ne ricava qualcosa per se o meglio per le proprie tasche.

Siamo convinti che l'amore per Madre Natura passi anche dalla denuncia di scempi piccoli come questo, che, proprio perchè fuori da logica, devono essere osteggiati e le prove documentali divulgate.

25/08/2011
Vito STANO

Nessun commento:

Posta un commento