venerdì 14 dicembre 2012

La strategia della tensione e le stragi. Mostra interattiva a Milano


Gli anni Settanta fanno ancora paura e sono ancora un mistero le numerose stragi consumate in quegli anni. Una di queste è la strage di piazza Fontana, della quale quest'anno ricorre il 43° anniversario. Per ricordare il tragico evento è stata organizzata una mostra interattiva di testi, foto, audio, video per ricostruire e rivivere quegli anni cruciali per la storia dell’Italia repubblicana nella settimana dell'anniversario della strage.

Oggi è l'ultimo giorno per poter prendere visione  della mostra, che è stata allestita presso Villa Scheibler in Via Orsini n.26 a Milano. L'ingresso è libero. L'evento ha avuto il patrocinio dell’Anpi e del Consiglio di Zona 8 di Milano.

Ancora una volta attraverso le immagini e i documenti di allora si cercherà di ricostruire la storia. Una storia difficile, forse impossibile, da ripercorrere senza incappare in trappole e buchi neri. La storia di un Paese intero che ancora oggi non sa guardare avanti con quella grinta e con quella trasparenza necessarie per aprire un nuovo capitolo. Il futuro si costruisce sui pilastri del passato, a patto che questi ultimi reggano. 

Info, dettagli, prenotazioni visite guidate e anteprima della mostra online:
http://www.laboratoriolapsus.it/lapsus-leaks/chi-e-stato-la-strategia-della-tensione-e-le-stragi-impunite-1969-1984-la-mostra-a-villa-scheibler/


Associazione Lapsus
www.laboratoriolapsus.it
info@laboratoriolapsus.it
http://www.facebook.com/Laboratorio.LAPSUS
https://twitter.com/#!/lapsustoria
http://www.anobii.com/12121969/books

14.12.2012
Vito Stano

Nessun commento:

Posta un commento