giovedì 3 ottobre 2013

Giornata nazionale del camminare: il 13 ottobre a Bari la seconda edizione

Il caos cittadino è una realtà che fa parte delle convinzioni che tutti ormai ci siam fatti nel corso degli anni. Ma la necessità di camminare ha comunque contribuito, magari anche grazie alla crisi economica, a convincere molti conducenti di auto e moto a lasciare nei garage i mezzi e uscire a piedi o in bici. L'amministrazione barese, in questi ultimi anni, ha realizzato qualche centinaio di metri di piste ciclabili, sulla pericolosità delle quali in questi giorni si è tornato a discutere, ma tutto ciò seppur apprezzabile resta ancora troppo poco per una città che avrebbe bisogno di spazi verdi e di strade meno incasinate dai veicoli a motore.

Per far si che tutto questo diventi realtà almeno per un giorno, per mercoledì 13 ottobre è stata programmata la seconda Giornata del camminare. La manifestazione ha ottenuto l'adesione del Presidente della Repubblica e della sua Medaglia di Rappresentanza e il patrocinio del Ministero della Tutela dell'Ambiente, del Comune di Bari.

La camminata seguirà un percorso stabilito; si partirà da piazza Umberti alle 10,30 e si proseguirà per via Sparano, poi si arriverà a piazza Massari, Castello Normanno Svevo, via Venezia, piazza del Ferrarese, parco Perotti e infine piazza Diaz, dove si concluderà la manifestazione con canti e balli. Durante il percorso ci saranno delle guide che condivideranno dei cenni storici sui monumenti baresi.

03.10.2013
Vito Stano  

Nessun commento:

Posta un commento