venerdì 11 ottobre 2013

Ricordando il Sabato Nero. Tutti gli appuntamenti della Mediateca pugliese

Anche questa settimana la Mediateca vi invita a vivere un calendario fittissimo di appuntamenti tra cinema, storia e momenti di confronto. Lunedì  14 ottobre Sinapsi produzioni partecipate vi aspetta dalle 10,00 alle 18,00 per la fase finale delle selezioni per il film partecipato. Chi saranno i partecipanti selezionati? La mattina di mercoledì 16 ottobre in mediateca si affronteranno le tematiche sempre più attuali dell'immigrazione: dalle 10,00 gli studenti del Liceo Scientifico ‘Fermi’ saranno i protagonisti del  Progetto Fermi, Emigrare: le terre e i luoghi.  I ragazzi , in gemellaggio con una scuola francese,  in Mediateca rifletteranno sui temi dell'emigrazione attraverso la proiezione del documentario Ferrhotel di Mariangela Barbanente. Si continua Giovedì 17 sempre alle ore 10,00.


Sempre il 16 ottobre la Mediateca dedica il pomeriggio alla memoria e alla riflessione. A settant’anni da una delle pagine più drammatiche della storia italiana, la Mediateca Regionale Pugliese ricorda il Sabato nero del 1943 attraverso una programmazione che ricoprirà l’intero pomeriggio. Si comincia alle 15,30 con il documentario ‘Nazisti a Roma’ (Italia 2007) di Mary Mirka per poi proseguire alle 17,00 con il cortometraggio ‘16 ottobre 1943’ (Italia 1960)  di Ansano Giannarelli e chiudere infine alle 17,30 con il lungometraggio ‘L’oro di Roma’ (Italia 1961) di Carlo Lizzani. Quest’ultima proiezione ci offre anche  l’occasione di commemorare Carlo Lizzani, scomparso tragicamente da pochi giorni. L’evento è organizzato in collaborazione con Istituto luce, AAMOD (Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico) e Punto Einaudi Bari.


Giovedì 17 ottobre continuano alle 18,00 i sempre più seguiti  incontri/dibattito ‘La civiltà celtica e la filosofia dei druidi’. Venerdì 18 ottobre dalle ore 15,30 la Mediateca ospiterà workshop di Rappresentazione scenica  cinetelevisiva a cura del centro di doppiaggio KhàrismaL'evento è il primo step di un percorso formativo che si concluderà con la simulazione dell'estratto dal film sovracitato attraversando altresì la fase del ridoppiaggio dei dialoghi. Gli esterni al gruppo Khàrisma potranno assistere al workshop in qualità di uditori.

(fonte Mediateca Regionale Pugliese)

Nessun commento:

Posta un commento