venerdì 27 dicembre 2013

Rapina in banca. Video della fuga e dell'arresto effettuato dai Carabinieri

video

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato un 20enne tranese, noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di tentata rapina aggravata. Il giovane, con il volto coperto da un passamontagna, ha fatto irruzione nella sede della locale Banca Popolare di Bari di via Alcide De Gasperi, dove ha minacciato gli impiegati, intimandogli di consegnare il denaro contenuto nelle casse. Il piano criminoso tuttavia non si è concretizzato grazie al meccanismo di chiusura temporizzata delle casse, per cui il malfattore si è dato alla fuga, guadagnando l’uscita da una porta secondaria della banca, ma ad attenderlo c’erano due guardie giurate che lo hanno prontamente bloccato unitamente ai Carabinieri di Bisceglie, nel frattempo sopraggiunti, che gli hanno trovato un coltello negli indumenti. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari il 20enne è stato associato presso la locale casa circondariale.

Nessun commento:

Posta un commento